L’assemblea Nazionale

L’Assemblea Nazionale è la più alta assise dell’Associazione, fissa le linee generali politiche e programmatiche dei Liberaldemocratici
Italiani. L’Assemblea Nazionale è convocata in via ordinaria almeno una volta all’anno.
L’Assemblea Nazionale è convocata in via ordinaria o straordinaria tutte le volte che il Presidente Nazionale, il Coordinatore Nazionale e
il Comitato dei Garanti lo ritenga necessario o quando lo richieda almeno la metà dei componenti della Direzione Nazionale.
L’Assemblea Nazionale è convocata dal Presidente tramite avviso telematico non meno di trenta giorni prima e ne stabilisce il luogo, la
data e l’ordine del giorno. L’Assemblea è presieduta dal Presidente e/o dal Vice-Presidente. L’Assemblea è validamente costituita in
prima convocazione con la presenza di almeno la metà degli iscritti avente diritto, in seconda convocazione con qualsiasi numero.
La seconda convocazione avviene dopo due ore. L’assemblea delibera a maggioranza dei presenti. L’assemblea elegge venti componenti
la Direzione Nazionale, il Presidente Nazionale e il Coordinatore Nazionale. Modalità, norme, procedure e tutte le ulteriori disposizioni
ritenute utili per lo svolgimento dell’Assemblea Nazionale, sono previste e disciplinate da un apposito regolamento.