Il Comitato dei Garanti

Il Comitato dei Garanti provvede a tutto quanto necessario per il raggiungimento dei fini statutari. E’ investito di tutti i più ampi poteri per l’ordinaria e la straordinaria amministrazione e per lo svolgimento dell’attività dell’associazione, essendo ad esso deferito tutto ciò che dallo statuto non è riservato in modo tassativo ad altri. Delibera in materia di procedimenti disciplinari, ricorsi aventi per oggetto l’applicazione dello statuto e regolamenti, conflitti fra organi e controversie varie, commissariamento e sospensioni dalle attività di iscritti e strutture. Il Comitato dei Garanti discute e delibera sulle modifiche da apportare allo statuto, in materia di scioglimento e messa in liquidazione e su ogni altro argomento sottoposto al suo esame. Il Comitato dei Garanti è convocato dal Legale Rappresentante dell’Associazione in qualsiasi momento, con qualsiasi mezzo e tutte le volte lo ritenga necessario; Il Comitato dei Garanti si può riunire
in qualsiasi luogo e momento, anche per vie telematiche. Il Comitato dei Garanti, può delegare, in tutto o in parte, i suoi poteri. Il Comitato dei Garanti predispone, delibera ed emana, tutti i Regolamenti necessari.
Altri compiti e funzioni, sono altresì regolati e disciplinati dall’atto/verbale e da apposito regolamento.

Ciro Giovanni Palmieri
Gianni De Caro
Nino Virardi